Recosol

LABODEC laboratorio per il riciclo dei sacchetti di plastica a Niamey

Allegati:
Accedi a questo URL (http://mariosuper.avanzati.it/recosol/images/progetti/LABODEC_ita.pdf)Pubblicazione[LABODEC]

Il progetto Labodec nasce per rispondere ad una pressante necessità in Niger, la riduzione dei rifiuti plastici, in particolar modo dei sacchetti che, se lasciati nell'ambiente, causano gravi problemi sanitari: costituiscono un habitat favorevole alla riproduzione delle zanzare responsabili della trasmissione della malaria e durante la stagione delle piogge interferiscono con il deflusso delle acque, intasando i pochi sistemi di scolo esistenti. Mettono a rischio la stessa sussistenza della popolazione, per la maggior parte dedita alla pastorizia, poiché sono causa di morte tra gli animali che, inghiottendoli, ne restano soffocati. Per questi motivi, si stanno tentando delle strade per il loro trattamento proprio nei paesi più poveri dell'Africa Occidentale.

Leggi tutto...

Il sole per l'acqua

Allegati:
Accedi a questo URL (http://mariosuper.avanzati.it/recosol/images/progetti/progetto_Il Sole_per_l_Acqua.pdf)Leggi la scheda descrittiva del progetto[Il sole per l'acqua]

Coltivare nel Sahel si può!
In una delle terre più aride del mondo, Recosol e la Regione Piemonte hanno avviato dal 2004 un progetto che promuove l’installazione e l’accompagnamento verso l’auto sostenibilità di 4 orti gestiti da donne in 4 villaggi delle periferie di Niamey, attraverso l’utilizzo di tecnologie ecocompatibili.
Le coltivatrici sono circa 270 e i beneficiari circa 2000.

Progetto Mali Oualia

Il comune di Avigliana (To) organizza un viaggio dal 16 febbraio 2014 per continuare il progetto con il comune di Oualià che dal 2004 in collaborazione con Re Co Sol e altri Comuni sta portando avanti:"Sicurezza alimentare e lotta alla povertà nell'area del Sahel".
Il progetto intende migliorare la qualità della vita (cercle de Bafoulabé), regione di Kayes
della popolazione residente in trenta villaggi (circa 14mila persone su 1085 Kmq),
sostenendo il piano di sviluppo con alcune priorità:

Leggi tutto...

Ultima notizia

Io sto con Riace appello

L’anno 2017 non verrà ricordato solo come un anno dove il meteo ha toccato temperature massime, sarà ricordato (dalle tante persone, associazioni, cooperative ecc che hanno potuto conoscere in questi anni l’esperienza di Riace), anche come un anno di passaggio importante per la possibile continuità del progetto di accoglienza.

 RWdrBDRtxfuXque-800x450-noPad

 

 

Fra le adesioni: Luigi Ciotti, Alex Zanotelli, Erri De Luca, Giusi Nicolini, Pippo Civati, Barbara Spinelli, Renato Accorinti, Haidi Giuliani, Renato Accorinti, Europarlamentari, Deputati, Associazioni, Peppino Mazzotta, Michele Salvemini in arte Caparezza, Gino Strada, Beppe Fiorello, ecc, ecc..

 

 

Scarica questo file (comunicato Riace - 0.pdf)  Comunicato Riace

 

Appello tradotto in Inglese

http://www.ilsalto.net/riace-migrant-integration-project-is-in-danger-sign-the-petition/

 

Fra l'appello su Change.org e "Io sto con Riace" si sono superate olre 18.000 firme.

 

 

Scarica questo file (Firme aggiornate 11-settembre.pdf)  firme aggiornate

 

untitled



 banner  


locandina

 

PROGRAMMA RIACEINFESTIVAL   

Scarica questo file (Programma Riaceinfestival 2017.pdf)  Riace in Festival


Ultima notizia

Notizie da Riace (RC)

 Beppe-Fiorello-Film-Riace-1

 

Riace e la storia di Mimmo Lucano, sindaco che ha accolto i migranti creando un’opportunità di crescita per Riace, paese calabrese che rischiava lo spopolamento, sarà la nuova fiction di Rai Uno. Il nuovo progetto è stato presentato da Tinni Andreatta, direttrice di Rai Fiction a Dogliani durante il Festival della Tv e dei Nuovi Media. Beppe Fiorello vestirà i panni del sindaco. La fiction sarà prodotta da Picomedia srl. La sceneggiatura liberamente tratta dal libro “Riace Terra di accoglienza” di Chiara Sasso ed Gruppo Abele, a cura di Fabio Bonifacci e Beppe Fiorello, la regia di Giulio Manfredonia

 

 

 c

 


 

Video Riace abre la puerta:

 
LIBRI SU RIACE:
 
 
 

ISA-Riace-10H0282

 

VUOI CONTRIBUIRE ALLE INIZIATIVE DI RECOSOL?

 Versa il tuo contributo su CR Bra sede Carmagnola  

IBAN: IT29X0609530260000070105627



- Se vuoi detrarre fiscalmente il tuo contributo utilizza il seguente IBAN:
IT43Z0897643530000000003246

Anthropos Onlus


- Compila questo modulo per dirci a quale progetto vuoi destinare il tuo versamento e mandalo a :


coordinamento@comunisolidali.org


- Se vuoi destinarci il 5 per mille riporta nella tua dichiarazione dei redditi il Codice Fiscale di Anthropos Onlus :
95003490828
Sottoscrivere il 5 per mille non aumenta le tasse, ma permette di destinarne una parte a chi decide il contribuente

* RECOSOL e Anthropos Onlus di Polizzi Generosa (PA) hanno sottoscritto un accordo per lavorare insieme nella gestione dei progetti di cooperazione

BROCHURE INIZIATIVE

BROCHURE 2016 in Pdf

 

Dal 17 al 30 settembre sarà ospite di Recosol Hamani Abdou, sindaco di Hamdallaye: una città ai confini del deserto.

Pdf Niger

 

 

 Avviso per la selezione di Mediatori Culturali

Allegato in Word

<< Altre BROCHURE >>

Presentazioni

 

Breve presentazione
Brief presentation
Courte présentation

Rete

Fanno parte di RE.CO.SOL
258 comunità e 4 MILIONI abitanti


Ultime comunità aggregate: